Archive: » 2004 » settembre

Il Ministro della Difesa rumeno visita l’Italian Combined Joint Task Force Iraq

Non abbiamo bisogno di eroi ma vogliamo che la missione sia assolta in maniera ottimale, nei dettami del nostro mandato: state dando il meglio di voi e cosi' onorate il vostro Paese. Aspettiamo con fiducia che torniate tutti a casa dalle vostre famiglie". Ha esordito cosi' Ioan Mircea Pascu, ministro della Difesa rumeno oggi in visita all'Italian Combined Joint Task Force Iraq parlando in un hangar di Camp Mittica, a Nassiriya, davanti ai militari della compagnia di polizia militare rumena inquadrati nel reggimento Msu (Multinational Specialized Unit). In precedenza, accolto dal brigadier generale...

Leggi Tutto ...

Italfor Iraq, sequestri di armi e diplomazia

Doppio colpo dei militari dell'Italian Combined Joint Task Force Iraq (IT-CJTF Iraq) nel contrasto alla criminalità organizzata e ai gruppi potenzialmente ostili della provincia di Dhi Qar. I genieri della Task Force Piave hanno rinvenuto, messo in sicurezza e recuperato dieci missili controcarro At-3 e tre antiareo Sa-7 mentre i carabinieri Msu e Military Police, in collaborazione con la nuova polizia irachena, hanno condotto una operazione che ha portato al ritrovamento e al sequestro nelle vicinanze della base italiana di numerose armi da fuoco tra le quali due lanciarazzi anticarro Rpg-7 e un mortaio...

Leggi Tutto ...

111 Uomini del San Marco partiti per l’Iraq

Un contingente di fucilieri di Marina del Reggimento San Marco, formato da 111 uomini, è partito stamane dall'aeroporto militare "Pierozzi" di Brindisi alla volta dell'Iraq. Il contingente si è imbarcato su due voli militari. Altri 56 fucilieri di Marina erano già partiti nei giorni scorsi. I fucilieri del Reggimento San Marco sostituiranno parte del contingente attualmente impegnato a Nassirya nell'Operazione Antica Babilonia. La cerimonia di saluto si è svolta alla presenza di centinaia di familiari dei militari in partenza e del Capo di Stato Maggiore della Marina, ammiraglio di squadra...

Leggi Tutto ...

Nasiriyah:Passaggio di consegne tra le Brigate POZZUOLO e FRIULI

(Camp Mittica, Nassiriya, 5 settembre 2004). Questa sera presso Camp Mittica, alla presenza del maggior generale Wladimiro Alexitch, comandante del contingente nazionale, ha avuto luogo l'atto formale del TOA - Transfer of Authority - con il quale il brigadier generale Corrado Dalzini, comandante della brigata di cavalleria "Pozzuolo del Friuli", ha passato le consegne al brigadier generale Enzo Stefanini, comandante della Brigata Aeromobile "Friuli". Dopo quattro mesi di intensa attività, la Brigata "Pozzuolo del Friuli" al termine del ciclo operativo iniziato il 24 maggio scorso, rientra...

Leggi Tutto ...

Brindisi: Partenza del San Marco per l’Iraq

Un contingente di fucilieri di Marina del Reggimento San Marco, formato da 111 uomini, è partito stamane dall'aeroporto militare "Pierozzi" di Brindisi alla volta dell'Iraq. Il contingente si è imbarcato su due voli militari. Altri 56 fucilieri di Marina erano già partiti nei giorni scorsi. I fucilieri del Reggimento San Marco sostituiranno parte del contingente attualmente impegnato a Nassirya nell'Operazione Antica Babilonia. I militari inviati appartengono alla 2^ Compagnia Assalto del Battaglione  Grado, che ha già operato a Nassiriya dall'ottobre 2003 a febbraio 2004, e che sarà integrata...

Leggi Tutto ...