Forza di Proiezione dal Mare

Marina militare rinnova la forza da sbarco, costituita la Brigata San Marco

brigata-san-marco-Medium

Roma, 4 marzo 2013 - La Forza da Sbarco della Marina Militare cambia assetto e confluisce nella nuova Brigata Marina San Marco. La nuova Brigata risponde alle esigenze di razionalizzazione delle componenti operative della Forza Armata, con particolare riferimento alla Forza da Sbarco, già tratteggiate nel 2010 dall'articolo 112 del ''Nuovo Codice dell'Ordinamento Militare''. Dal punto di vista del personale, spiega la Marina militare, ''non sono previsti aumenti di uomini e mezzi per la Brigata in quanto la struttura della attuale Forza da Sbarco viene trasformata organizzativamente, valorizzando...

Leggi Tutto ...

La Forza Anfibia Congiunta cerca la sua collocazione.

BattaglioneSMarco

Italy Joint Landing Force Works To Find Its Feet By TOM KINGTON  ROME - As Italy's joint Army-Navy landing force, known as COMFORSBARC, enters its third year, planners say they are getting closer to making the mix work as training puts the partners in new roles. Since March 2006, units from the Navy's San Marco amphibious regiment have been training under a joint COMFORSBARC landing force command structure with the Army's Venice-based Serenissima regiment, which was formed to protect the Venice lagoon. The bottom line, one official said, is bulking up to carry more weight at the international...

Leggi Tutto ...

La digitalizzazione della Forza Anfibia

computer

Il reggimento San Marco, punta di diamante insieme ai lagunari dell’esercito, della “Forza di proiezione dal mare”, può a buon diritto inserirsi nel novero di quelle forze in possesso delle capacità necessarie per poter mettere in atto i dettami basati sulle più recenti dottrine ispirate al concept NCW/NEC. Queste potenzialità sono dovute alla recente acquisizione del sistema automatizzato di comando e controllo C2PC (Command e Control Personal Computer). Si tratta di un prodotto, sviluppato dalla Northrop-Grumman, già in servizio presso l’US Marine Corps, che ha letteralmente rivoluzionato...

Leggi Tutto ...

Operazione Leonte

convoglio1

Con il saluto delle autorità di Governo e militari ha preso il via l’Operazione Leonte.  L’arrivo delle navi nelle acque libanesi è previsto per venerdì prossimo. Al largo di Brindisi l’amphibious task force della Marina Militare (composta dalle navi Garibaldi, San Marco, San Giorgio, San Giusto e Fenice) è stata raggiunta dal presidente del Consiglio Romano Prodi, dal ministro della Difesa Arturo Parisi, dai tre sottosegretari alla Difesa e dai presidenti delle commissioni Difesa di Camera e Senato. I vertici militari erano ovviamente presenti al gran completo: l’ammiraglio Giampaolo...

Leggi Tutto ...

Brevetto Anfibio a 120 Lagunari dell’Esercito Italiano

brevetti_lagunari_esercito_italiano

Mercoledì 31 maggio, a Brindisi, presso la Caserma “E. Carlotto” del Comando della Forza da Sbarco della Marina Militare, 120 Lagunari, tra i quali anche una donna, del Reggimento Lagunari “Serenissima” dell’Esercito Italiano, hanno ricevuto il brevetto di abilitazione “Anfibia” quale ulteriore perfezionamento della già acquisita qualifica “Anfibia E.I.”. Proprio per completare la formazione per quanto riguarda la “marittimità” e quindi la possibilità di operare con la componente navale della Forza Anfibia italiana e di altre Marine, i colleghi dell’Esercito Italiano...

Leggi Tutto ...

COMFORSBARC – 3ª Compagnia LAGUNARI

Compagnia

Giunta al COMFORSBARC di  BRINDISI  la  3ª Compagnia LAGUNARI Il 02 maggio è giunta la 3ª COMPAGNIA LAGUNARI (Cap. FREDA) a COMFORSBARC (COMANDO FORZA DA SBARCO) in quel di BRINDISI. La compagnia è formata da 129 LAGUNARI. Effettueranno il corso di ABILITAZIONE ANFIBIA presso COMFORSBARC dal 03 maggio al 31 maggio, durante tutto il periodo del corso saranno imbarcati su NAVE "SAN MARCO" (L9893). Durante il corso i LAGUNARI prenderanno dimestichezza con mezzi e vettori (navali ed ad ala rotante) in dotazione alla MARINA MILITARE (LPD classe SAN GIORGIO e elicotteri SH 3D, EH 101,...

Leggi Tutto ...

Col. Motolese: Centro di Integrazione Anfibia

Col. Motolese

Il Col. Motolese comandante del Centro di Integrazione Anfibia - Per costituzione forza da sbarco congiunta Lagunari - San Marco l Col. Emilio Motolese ha assunto la responsabilità del Centro di Integrazione Anfibia, chiamato ad omogeneizzare l'addestramento, le procedure, i materiali degli uomini del Reggimento Lagunari "Serenissima" dell'Esercito e del "San Marco" della Marina Militare, nell'ambito della costituzione di una Forza da sbarco nazionale, di cui lo stesso ufficiale è stato designato a ricoprire l'incarico di vicecomandante. L'obiettivo è quello di ottimizzare le risorse già...

Leggi Tutto ...

La Giornata della Forza da Sbarco M.M.

Forza da Sbarco

Dopo la visita della mostra statica, la giornata dedicata ai media presso il San Marco a Brindisi ha previsto anche un briefing che ha presentato la Forza da Sbarco della Marina Militare. A similitudine di una "brigata", la Forza da Sbarco attualmente è strutturata sul Reggimento "San Marco", l’elemento operativo, il Reggimento "Carlotto" che assicura il supporto tecnico-logistico e quello formativo, ed il Gruppo Mezzi da Sbarco che fornisce i mezzi navali minori che provvedono al trasporto dalla nave alla spiaggia di uomini e mezzi. Il San Marco rappresenta una snella forza di pronto intervento...

Leggi Tutto ...

Capacita’ Nazionale di Proiezione dal Mare

convoglio1

Brindisi : Presentata la Capacità Nazionale di Proiezione dal Mare. Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Giampaolo Di Paola si è recato in visita al Comando della Forza da Sbarco, per incontrare il Comandante, il Contrammiraglio Michele Saponaro ed il Direttore del Nucleo Iniziale di Formazione e Centro d’Integrazione Anfibia, Colonnello Emilio Motolese. A ricevere il CSMD, il Capo di Stato Maggiore della Marina, Ammiraglio di Squadra Paolo La Rosa e il Comandante in Capo della Squadra Navale, Ammiraglio di Squadra Bruno Branciforte. Dopo un rapido briefing, nel nuovo Posto...

Leggi Tutto ...

Esercito e Marina per una nuova Forza Anfibia Nazionale

unita anfibia

Brindisi: Ospiterà i primi marines interforze. Esercito e Marina al lavoro per creare una nuova Forza anfibia nazionale col Reggimento Lagunari Serenissima (Esercito) e il Reggimento San Marco. Immaginate che, in un’isola meta di vacanzieri, ribelli abbiano preso in ostaggio tutti gli italiani. Oppure ricordate i difficili soccorsi post- tsunami. Ecco, è in situazioni come queste che può diventare vitale una Forza nazionale da sbarco che sia “expeditionary”, cioè capace di raggiungere Paesi molto lontani per agire lì indipendentemente da rinforzi e rifornimenti esterni. Nel castello...

Leggi Tutto ...