News & Avvenimenti

Notiziario della Marina 2015 – Da “Caimano” a “Leone”

2015-03-03 :  Da "Caimano" a "Leone"

Leggi Tutto ...

Nessuna garanzia sulla Pena di Morte per i Maro’

Il ministro della Giustizia Indiano smentisce il collega degli Esteri: "Il potere esecutivo non può dare garanzie su una sentenza emessa da quello giudiziario". NEW DELHI :Intanto il ministro della Giustizia indiano smentisce che all'italia siano state date garanzie sul fatto che ai due militari non verrà comminata la pena di morte.In un'intervista alla tv Ibn, il ministro Ashwani Kumar ha dunque smentito le parole del ministro degli Esteri Salman Khurshid, chiedendosi "come può il potere esecutivo dare garanzie sulla sentenza di un tribunale?". Khurshid, ha aggiunto il ministro della...

Leggi Tutto ...

Tribunale speciale per i Maro’

speciale tribunale per i marò

La Corte suprema indiana ha disposto la costituzione di un tribunale speciale per esaminare il caso dei due maro', che ieri hanno fatto ritorno in India. Dopo l'autorizzazione del ministro della Giustizia di New Delhi ha emanato ieri sera un'ordinanza per formare uno speciale organo giudicante, come stabilito nella sentenza della Corte Suprema del 18 gennaio. Il 9 marzo il governo indiano aveva già avviato le procedure per il tribunale speciale dopo le accuse di ritardo da parte della Corte Suprema. Come promesso ieri al sottosegretario italiano agli Esteri Staffan de Mistura, il governo...

Leggi Tutto ...

Maro’ in India : Siamo militari, noi andiamo avanti e andremo avanti.

NEW DELHI - I due marò Salvatore Girone e  Massimiliano Latorre  sono ritornati nell'ambasciata italiana a New Delhi. Le immagini di un corteo di auto, fra cui una con la bandiera italiana, sono state mostrate in diretta dalla tv Cnn-Ibn. >>> QUI PER VEDERE IL VIDEO DEL RIENTRO DEI MARO' IN INDIA <<< Da quanto ha indicato il sottosegretario agli Esteri Staffan de Mistura, i due marò avranno quale unico obbligo quello già esistente di firmare una volta la settimana un registro presso la polizia del quartiere diplomatico di Chanakyapuri. «Loro saranno liberi - ha ancora...

Leggi Tutto ...

I maro’ restano in Italia

Terzi: i maro' non torneranno in India New Delhi convoca l'ambasciatore italiano Il premier Singh: chiederemo il rientro dei due fucilieri Latorre e Girone accolti da Monti (Ansa) I marò italiani Massimiliano Latorre e Salvatore Girone non torneranno in India. Lo ha annunciato il ministero degli Esteri in una nota. «L'Italia ha informato il Governo indiano che, stante la formale instaurazione di una controversia internazionale tra i due Stati - si legge nel comunicato - i fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone non faranno rientro in India alla scadenza del permesso...

Leggi Tutto ...

Marina militare rinnova la forza da sbarco, costituita la Brigata San Marco

Roma, 4 marzo 2013 - La Forza da Sbarco della Marina Militare cambia assetto e confluisce nella nuova Brigata Marina San Marco. La nuova Brigata risponde alle esigenze di razionalizzazione delle componenti operative della Forza Armata, con particolare riferimento alla Forza da Sbarco, già tratteggiate nel 2010 dall'articolo 112 del ''Nuovo Codice dell'Ordinamento Militare''. Dal punto di vista del personale, spiega la Marina militare, ''non sono previsti aumenti di uomini e mezzi per la Brigata in quanto la struttura della attuale Forza da Sbarco viene trasformata organizzativamente, valorizzando...

Leggi Tutto ...

La vicenda della Enrica Lexie e dei due maro’ nel diritto internazionale, l’analisi del Dr. Paccione

Egregio Sig. Difelice, dopo aver consultato con imenso interesse il Suo website "Battaglione San Marco", desidero sapere se Le farebbe piacere poter pubblicare una mia attenta analisi di carattere giuridico internazionale sulla Sua pagina. Dal primo momento, in cui i due fucilieri della marina militare sono stati tratti in arresto, ho seguito con occhio giuridico, essendo un esperto di diritto internazionale, la vicenda o, meglio, la controversia tra il nostro Paese e lo Stato dell'India. Ho, pertanto, ritenuto allegare copia della mia analisi internazionalistica, in modo da tenerLa informata...

Leggi Tutto ...

Sui marò tutti zitti: la politica italiana ha tradito ancora.

Nessuno in campagna elettorale ha speso una parola per i nostri soldati in India. Lost in India, qualcuno si ricorda di loro? Più che l’onore poté lo spread, e se una volta in campagna elettorale almeno la faccia si salvava, e si fingeva un po’ tutti di occuparsi anche di politica estera, stavolta nemmeno di due italiani detenuti illegalmente in un Paese straniero per aver fatto il loro dovere in servizio contro la pirateria in difesa di una petroliera italiana, c’è il tempo, la voglia, la capacità di parlare. Non mi stupisco di Monti, è suo il pasticcio e non se n’è mai occupato,...

Leggi Tutto ...

Ripartiti i marò «Manteniamo la nostra parola»

Latorre e Girone oggi in India «Siamo fiduciosi nella giustizia» L'aereo dell'Aeronautica militare che li ha riportati in India è decollato ieri alle 17 da Ciampino, off limits per giornalisti e fotografi. E questa mattina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone saranno a Kochi dove attenderanno la prossima udienza del processo a loro carico, in programma davanti al tribunale di Kollam il prossimo 15 gennaio. La licenza concessa ai due fucilieri di Marina per trascorre il periodo natalizio insieme alle famiglie è terminata e i marò hanno dato una grande dimostrazione di integrità onorando...

Leggi Tutto ...

I marò sono tornati in Italia

Ciampino - I due marò hanno finalmente sentito il «profumo di casa». Emozionati e tesi hanno fatto ritorno in Italia, dopo dieci mesi e dietro il pagamento di oltre 800mila euro di cauzione alla giustizia indiana. Massimiliano Latorre e Salvatore Girone sono arrivati in Italia con un volo atterrato a Ciampino. Così, per ora, prosegue per alcuni giorni la vicenda dei due fucilieri della Marina arrestati nello stato del Kerala con l’accusa di aver ucciso lo scorso febbraio due pescatori, scambiati per pirati, durante la loro attività di scorta armata alla petroliera “Enrica Lexie”. «Finalmente...

Leggi Tutto ...