Marina militare

Afghanistan: il rientro del San Marco

Afghanistan il rientro

I fucilieri della Task Force “Leone” del reggimento hanno concluso la loro missione operativa in Afghanistan, condotta nell’ambito dell’Operazione ISAF - International Security Assistance Force - della NATO Brindisi: Dopo 186 giorni di missione in Afghanistan, i 422 fucilieri di Marina del reggimento “San Marco” sono rientrati a Brindisi. Ad accoglierli, tra gli altri, c’erano il Capo di Stato Maggiore della Marina Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, il Comandante in Capo della Squadra Navale Ammiraglio di Squadra Giuseppe De Giorgi e centinaia di familiari e cittadini. In...

Leggi Tutto ...

Notiziario della Marina – Giugno 2010

Notiziario della Marina Giu 2010

Notiziario della Marina SCARICA IL PDF GIU 2010 Download da www.marina.difesa.it

Leggi Tutto ...

Abruzzo – Il San Marco rientra alla base

Operazione Gran Sasso 04

Dopo oltre sette mesi si conclude l’Operazione Gran Sasso e i fucilieri di Marina della Forza da Sbarco hanno iniziato il rientro alla base di Brindisi. Lo stesso giorno del sisma, avvenuto il 6 aprile scorso, un’autocolonna carica di tutto il necessario per le operazioni di soccorso arrivava a L’Aquila, in una delle più grosse tendopoli del capoluogo, allestita dai soccorritori per far fronte all’emergenza. Mentre gli elicotteri SH-3D della Marina messi a disposizione della Protezione Civile cominciavano le missioni di volo, i militari del San Marco attrezzavano una cucina da campo...

Leggi Tutto ...

Cambio al comando della forza da sbarco San Marco

Presieduta dall'ammiraglio di squadra Luigi Binelli Mantelli, nella caserma Ermanno Carlotto di Brindisi si e' tenuta la cerimonia di cambio al comando della forza da sbarco San Marco tra il contrammiraglio Claudio Confessore e il contrammiraglio Eduardo Serra, comandante subentrante. Il momento più solenne e' stato sottolineato dal fuoco dei fucilieri della Marina Militare che hanno raggiunto la piazza d'onore a bordo di un mezzo cingolato. Sia l'ufficiale entrante sia l'uscente sono originari di Brindisi. Per l'amm. Luigi Binelli Mantelli, la forza da sbarco 'e' un elemento fondamentale per qualunque...

Leggi Tutto ...

I 90 anni del San Marco

La Forza da Sbarco è un Reparto della Marina Militare, erede delle Fanterie di Marina costituite già dalla seconda metà del XVI secolo. Scarica qui il PDF dei 90 anni del San Marco

Leggi Tutto ...

La Marina Militare e San Marco all’esercitazione Sardinia 2008

10

La nave anfibia San Marco è salpata da La Spezia per partecipare all’esercitazione SARDINIA 2008. L’esercitazione di carattere internazionale, coordinata dalla Protezione Civile, ha lo scopo di addestrare i reparti alle procedure contro gli incendi boschivi. L’unità navale che per l’occasione dispone di due elicotteri EH 101 ha imbarcato uomini e mezzi della protezione civile di sette regioni nazionali. Nave San Marco effettuerà una sosta a Tolone per imbarcare uomini e mezzi della protezione civile di Francia, Spagna e Portogallo e dirigere successivamente a Olbia. Dal 17 al 19 aprile,...

Leggi Tutto ...

La Forza Anfibia Congiunta cerca la sua collocazione.

BattaglioneSMarco

Italy Joint Landing Force Works To Find Its Feet By TOM KINGTON  ROME - As Italy's joint Army-Navy landing force, known as COMFORSBARC, enters its third year, planners say they are getting closer to making the mix work as training puts the partners in new roles. Since March 2006, units from the Navy's San Marco amphibious regiment have been training under a joint COMFORSBARC landing force command structure with the Army's Venice-based Serenissima regiment, which was formed to protect the Venice lagoon. The bottom line, one official said, is bulking up to carry more weight at the international...

Leggi Tutto ...

La digitalizzazione della Forza Anfibia

computer

Il reggimento San Marco, punta di diamante insieme ai lagunari dell’esercito, della “Forza di proiezione dal mare”, può a buon diritto inserirsi nel novero di quelle forze in possesso delle capacità necessarie per poter mettere in atto i dettami basati sulle più recenti dottrine ispirate al concept NCW/NEC. Queste potenzialità sono dovute alla recente acquisizione del sistema automatizzato di comando e controllo C2PC (Command e Control Personal Computer). Si tratta di un prodotto, sviluppato dalla Northrop-Grumman, già in servizio presso l’US Marine Corps, che ha letteralmente rivoluzionato...

Leggi Tutto ...

2 Corso Integrativo di abilitazione anfibia

04abilitanfibia

Si conclude presso il Comando della Forza da Sbarco SAN MARCO della Marina Militare il 2° Corso Integrativo di abilitazione anfibia per il personale dell'Esercito. Al corso hanno partecipato una compagnia di Lagunari del Reggimento "Serenissima", un plotone del 17° Reggimento Artiglieria Contraerea "Sforzesca" e un plotone del 3° Reggimento Genio Guastatori per un totale di 175 unità tra uomini e donne. Rope e della corda doppia dagli elicotteri SH3D e EH101 della Marina Militare; hanno effettuato addestramento al movimento nave-terra con imbarcazioni ( barchini, imbarcazioni per trasporto...

Leggi Tutto ...

Gli Amm. Di Paola e La Rosa sulla evoluzione della Marina

“La Marina militare ha avviato un importante programma di ammodernamento della flotta che, nel volgere dei prossimi anni, la porterà progressivamente ad assumere una configurazione rinnovata, funzionale ai nuovi scenari”. E’ apparso fiducioso il capo di stato maggiore della Difesa, ammiraglio Giampaolo Di Paola, nel suo discorso alla cerimonia per la festa della Marina lo scorso 19 giugno a Taranto. Un’evoluzione importante quella sottolineata da Di Paola, che si colloca in un background di trasformazione dello strumento militare interforze, considerato dal Csmd la priorità strategica...

Leggi Tutto ...